SECONDA VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI